copertina

Diretto da Cesare Segre

Rimario diacronico dell'Orlando Furioso

A cura di Clelia Martignoni, Luigina Morini, Manuela Sassi


€ 70


Il Rimario è un repertorio che raccoglie in ordine alfabetico tutti i rimanti, cioè le parole in rima, di un'opera poetica, insieme con i versi che li contengono e con l'indicazione del luogo in cui si trovano. Il Rimario dell'Orlando Furioso qui edito è diacronico perché rappresenta sistematicamente i numerosi cambi di rimante fra le tre redazioni dell'Orlando Furioso, tutte e tre curate personalmente dall'autore (A, 1516; B, 1521; C, 1532). Se perciò un verso ha subito cambi di rimante, esso è presente sotto i rimanti successivamente impiegati nelle tre redazioni. Il confronto è immediato in questo Rimario diacronico, sia che si parta da un verso di A per arrivare alla forma assunta in B e poi in C, sia che si parta da C e si risalga a B e ad A. Gli sviluppi del contesto analizzato si possono riportare anche all'insieme del macrocontesto grazie all'acclusa Tavola comparativa delle tra edizioni originali. Essa rinvia all'edizione critica con apparato allestita da Santorre Debenedetti e da Cesare Segre nel 1960, fornita in riproduzione digitale nel DVD allegato (insieme con il testo elettronico del Rimario). Grazie ad essa si può sempre controllare il macrocontesto di C e, nell'apparato, le differenze testuali con A e con B.

Approfondimenti

Rime in -acchia, -acchie, -acci, -accia
(p.6)

Scheda bibliografica
Biblioteca dell'Accademia della Crusca

«Orlando», l'italiano in cantiere di Paolo Di Stefano
In «Corriere della Sera», 18 maggio 2012

Recensione di Filippo Petricca
In Critica del testo, XVI/2, 2013


Libri correlati

nella stessa collana

Myricae

Myricae

Nell'edizione critica curata da Giuseppe Nava è ricostruito con rigore filologico il lungo itinerari...