copertina

Giuseppe Grassi

Storia della lingua italiana

Edizione critica, introduzione e commento a cura di Ludovica Maconi


€ 35


Il lessicografo dell'Ottocento Giuseppe Grassi, celebre per il «Dizionario militare» (1817) e per i Sinonimi (1821), ebbe anche l'idea di avviare una «Storia della lingua italiana», di cui avvertiva la mancanza e l'attualità. L'opera rimase però inedita e incompiuta a causa della morte prematura dell'autore. Ludovica Maconi presenta qui l'edizione del manoscritto (conservato alla Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino), che ha richiesto il complesso riordino delle carte sparse e la collocazione in appendice di stesure parallele, scarti e appunti di lavoro. Nel saggio introduttivo la curatrice spiega la genesi e l'importanza di questa «Storia» nel quadro degli studi linguistici italiani.
Il racconto del Grassi riserva particolare attenzione alla fase delle origini della nostra lingua e si caratterizza per gli interessi storici, etimologici e per l'intenso spirito patriottico-risorgimentale.


Libri correlati

nella stessa collana

Voci di lingua parlata

Voci di lingua parlata

Se da un lato Giusti riconosceva ed esaltava i meriti della scienza, dall'altro gli pesava che le as...