Emmanuele Rocco

Vocabolario del dialetto napolitano

Ristampa anastatica dell'edizione del 1891 e edizione critica della parte inedita (F-Z)

A cura di Antonio Vinciguerra

Il Vocabolario del dialetto napolitano (1891) di Emmanuele Rocco rappresenta il primo vero tentativo di realizzare un dizionario storico fondato su uno spoglio ampio e sistematico della letteratura dialettale napoletana dal Cinquecento all'Ottocento. Questo capolavoro lessicografico non era tuttavia finora disponibile nella sua completezza: il volume si interrompeva infatti alla voce feletto, perché, dopo la morte dell'autore (1892), l'editore Chiurazzi non aveva voluto proseguirne la stampa. Fortunatamente gli eredi di Rocco conservarono il manoscritto contenente la parte inedita e nel 1941 cedettero tutte le carte all'Accademia della Crusca, dove sono tuttora conservate. Si pubblica ora l'edizione critica di tale manoscritto (nei tomi III e IV), accompagnata dalla ristampa anastatica del raro volume del Vocabolario del dialetto napolitano (nel tomo II). Il tomo I contiene un'introduzione volta a illustrare la storia, le peculiarità e il contenuto del vocabolario di Rocco e a tratteggiare un sommario profilo dell'autore; include inoltre una serie di apparati, come la tavola delle abbreviazioni e le note al testo, che servono a valorizzare e rendere meglio fruibile l'opera.

  • Pagine: 4 voll. (pagine 147; 680; 758; 739)
  • Editore: Accademia della Crusca
  • Anno di edizione: 2018
  • ISBN: 978-88-89369-77-7
  • Disponibile:
  • Collana: Grammatiche e lessici

Approfondimenti

Premessa
(pp. 9-18)

Indice
(pp. 7-8)

Ugo Cundari, «La Crusca: Ok, il dialetto è giusto»
Il Mattino, 10 giugno 2019

Vincenzo Esposito, «Quando lo scugnizzo restò fuori dal dizionario
Il Mattino, 3 dicembre 2019

Nicola De Blasi, «Ecco il dialetto napoletano dell'Accademia della Crusca»
Corriere del Mezzogiorno, 3 dicembre 2019

Libri correlati

NELLA STESSA COLLANA

Le grammatiche scolastiche dell'italiano edite dal 1919 al 2018

Il libro di Dalila Bachis offre un censimento delle grammatiche scolastiche dell’italiano (spesso co...

Concordanze lessicali italiane e francesi del Codice Napoleone

Nel gennaio 1806 il re d’Italia e imperatore dei Francesi, Napoleone Bonaparte, approvò la traduzion...

Regole della toscana favella

Nel quarto centenario della morte del fondatore dell'Accademia della Crusca (1589-1989) Anna Antonin...