I numeri dell'italiano e l'italiano dei numeri

Firenze, 16/17/18 marzo 2018. Atti

A cura di Paolo D'Achille e Claudio Marazzini

Il volume I numeri dell'italiano e l'italiano dei numeri, curato da Paolo D'Achille e Claudio Marazzini, raccoglie gli interventi presentati all'11a edizione della Piazza delle Lingue, che l'Accademia ha organizzato a Firenze dal 16 al 18 marzo 2018, con la collaborazione di Unicoop Firenze. Si tratta di undici contributi che trattano di vari aspetti del rapporto tra la lingua italiana e il mondo dei numeri: l'importanza dei testi di matematica nella diffusione dell'italiano di base toscana; l'italiano usato elegantemente dai matematici, dal Medioevo fino alla prima metà del Novecento; alcuni problemi terminologici della logica matematica; l'importanza dei dati quantitativi (come ha mostrato Tullio De Mauro) nello studio scientifico dell'italiano e in particolare nella lessicografia; il rapporto tra matematica e lingua comune; la presenza dei numeri per le scritture segrete e per la loro decifrazione; le curiosità che celano i numeri stessi. Dal complesso dei saggi risulta con chiarezza come l'italiano abbia ancora tutti i numeri (cioè le capacità, le qualità, le doti) per poter parlare di matematica e di scienza, come ha fatto in passato.

  • Pagine: 170
  • Editore: Accademia della Crusca
  • Anno di edizione: 2020
  • ISBN: 978-88-89369-82-1
  • Disponibile:
  • Collana: La Piazza delle Lingue

Libri correlati

NELLA STESSA COLLANA

Firenze e la lingua italiana

La X edizione della Piazza delle Lingue (2016) ha offerto l’occasione per una riflessione su Fire...

L'italiano e il cibo

Il volume raccoglie gli Atti della Piazza delle lingue 2015, la manifestazione annuale dell’A...

L'italiano elettronico

L'italiano elettronico oggetto di questo volume, che presenta gli Atti della Piazza delle Lingue 201...