Lo Diretano bando

confronto et rimedio delli veraci e leali amadori

Edizione critica a cura di Rosa Casapullo

Il Diretano bando è parte di quel multiforme insieme di testi che costituisce l'eredità italiana del Bestiaire d'Amoursdi Richart de Fornival, di cui traduce e riadatta la materia sulla base di una redazione rimaneggiata ed ampliata da un finale apocrifo. Il suo primo e unico editore fu Giusto Grion, che lo pubblicò nel 1869 a completamento della sua edizione del Mare amoroso, indicandone la probabile dipendenza da una redazione francese.

Libri correlati

NELLA STESSA COLLANA

Sonetti di Francesco Cei

Dopo vari studi sulla tradizione e sui contenuti del corpus di rime di Francesco Cei (96 sone...

Rime di Pietro de' Faitinelli

Il notaio lucchese Pietro de’ Faitinelli, detto Mugnone (1280-90 ca.-23 novembre 1349) è autore di u...

Le Rime di Onesto da Bologna

Sotto il nome di Onesto da Bologna si leggono nei manoscritti due canzoni, una ballata, venti sonett...